TOP 3 piante per la foresta in un barattolo. Scopri quali piante funzionano meglio

La foresta viva in un barattolo è una tendenza recente tra le persone a cui manca la vicinanza alla natura. Le piante per la foresta in un barattolo dovrebbero essere adeguatamente annaffiate e curate in modo che i vermi non le infestino. se la muffa è apparsa o meno. Tuttavia, i boschi in miniatura in una bottiglia, in un vaso o in un bicchiere di un altro tipo hanno le loro esigenze. Dovresti prenderti cura dell'ecosistema appropriato nel barattolo in modo che le piante possano svilupparsi liberamente: muschio, strati di terra e fiori. La cura è importante, ma è anche importante che tipo di vegetazione dovrebbe contenere un barattolo chiuso o aperto. Quale di loro sarà il migliore? Spieghiamo!

Piante per la foresta in un barattolo

Un barattolo chiuso o aperto: cosa è meglio piantarci dentro?

Per creare una foresta chiusa in una bottiglia o in un bicchiere di un altro tipo, dovresti sfogliare tutte le specie vegetali disponibili che amano l'umidità. Naturalmente, in questo caso non esiste una risposta chiara su quali fiori saranno i migliori. Una fioraia e numerosi fiorai offrono una vasta selezione di piante che amano un clima umido, e ogni composizione può essere davvero unica. È importante non piantare troppe piante, perché sarà difficile prendersi cura di loro tutte in seguito. Prima di tutto, dovresti scegliere piante che hanno requisiti di suolo o umidità simili e anche luce solare e temperatura simili. L'ecosistema dovrebbe essere creato in modo tale che la foresta vivente possa adattarsi a un dato vaso. In generale, le piante consigliate per la foresta in un barattolo sono:

  • giù,
  • felci,
  • intestazione,
  • edera,
  • ficus (strisciante),
  • pilea,
  • carrello elevatore,
  • dawalia,
  • palma (corallo e areca),
  • intestazione.

Molto spesso, i piccoli giardini sono chiusi in un barattolo, ma non è nemmeno una regola. Se qualcuno non vuole prendersi cura di un ecosistema con un microclima unico, il barattolo può essere aperto. Questa è una buona soluzione soprattutto per i principianti in materia. C'è un'umidità moderata nel vetro aperto e la parete di vetro non evapora, quindi non si sviluppa muffa ed è improbabile che compaiano vermi. Tuttavia, le piante crescono lentamente e devono essere annaffiate regolarmente, come indicato nelle istruzioni dei coltivatori di questo tipo di foresta. Pertanto, in barattoli aperti, ad esempio, i cactus, che preferiscono la siccità, compaiono più spesso.

Piante grasse in vaso

Le piante dovrebbero generalmente essere selezionate in modo tale da creare bellissime composizioni. Le piante grasse da mettere in un barattolo sono:

  • aloe vera (sembra ben piantata anche da sola),
  • livebear,
  • hatiory,
  • mammillaria,
  • Fico d'India.

Devi solo ricordarti di combinare le piante con un massimo di 3 o 4. Se ce ne sono troppe, causerà sicuramente un bel po 'di caos nel vaso.

Istruzioni per piante in barattolo

Piante per la foresta in un barattolo chiuso

Il prezzo di una foresta in un barattolo è spesso compreso tra 200 e persino 800 PLN, quindi è piuttosto alto. Fortunatamente, puoi comporlo da solo, creando letti rialzati e successivi strati di foresta in un barattolo. Tuttavia, è importante scegliere abilmente le piante giuste per questo. Quando si tratta di piante racchiuse in un barattolo, hanno un'umidità dell'aria piuttosto elevata: il vetro evapora, quindi l'evaporazione può causare muffe. Tali piante vengono annaffiate solo una volta alla settimana, ma le piantine. Una volta sviluppati, faranno fronte da soli attingendo al vapore. Le piante crescono rapidamente in un barattolo chiuso, quindi dovresti prenderti cura di un giardino del genere. Puoi trovare un negozio di fiori dove puoi trovare piante in miniatura da piantare in vetro chiuso, creando un ecosistema specifico in un barattolo. Vale la pena considerare, in particolare:

  • non punteggiato,
  • l'aquila maculata cretese,
  • freccia,
  • phytonia,
  • apiario pendulo,
  • fiore segreto.

Cos'altro ricordare quando si tratta di piante?

Una foresta in un vaso non può funzionare senza muschio, perché viene utilizzata per posizionare il terreno dopo aver piantato le piante. È sia estetico che pratico, perché trattiene l'umidità. Puoi anche scegliere il muschio:

  • muschio
  • capelli grigi

Naturalmente, non devi nemmeno creare subito una foresta in miniatura, perché anche le singole specie di piante stanno benissimo in un barattolo di vetro. Può essere solo un'orchidea, che è un fiore tropicale che ama l'umidità. Possono essere orchidee racchiuse in un'ombra di vetro o un'ala di fiori - una pianta con foglie verdi e fiori raccolti in una fiaschetta. È una pianta molto buona da coltivare perché non teme errori di giardinaggio, e ama anche la compagnia di altre piante (come felci, fitoni o orchidee). Inoltre, vale anche la pena prestare attenzione ai giacinti, che sono consigliati di più per i barattoli aperti. Alcuni credono anche che i giacinti debbano essere tenuti in piatti poco profondi, perché i loro bulbi voluminosi sembrano belli quando sporgono un po 'da contenitori così poco profondi.I giacinti possono sempre essere messi in gruppo in un vaso di vetro, anche a forma di palla. In questo modo, puoi creare una composizione quasi primaverile che soddisferà ogni giorno gli occhi dei membri della famiglia e ti ricorderà la stagione più bella del nostro paese. Perché questo è probabilmente il punto per una foresta chiusa in un barattolo per darci una gioia genuina, giusto?